In piazza per una Street-care(zza)

Operatori Casa Cardinale Maffi, volontari dell’associazione Amici della Maffi, Fratelli e Sorelle Preziose insieme a associazioni del territorio. Tutti insieme nel centro pedonale di Cecina domenica 17 dicembre a partire dalle 15.30. E poi di nuovo sabato 23 dicembre a Pisa, in piazza XX Settembre.

“Balleremo, canteremo, regaleremo carezze” è il grido con cui viene presentato l’evento, una iniziativa simbolica, ma neanche tanto, a cui è stato dato il nome Street-care(zza). 

L’obiettivo è sensibilizzare sul valore della carezza intesa nel senso più ampio del termine e ancora di più quando si tratta di persone fragili, come i Fratelli e le Sorelle Preziosi - così alla Fondazione Maffi sono chiamati gli assistiti -. Carezza è ascoltare, avere pazienza di imboccare, rispettare i tempi delle persone, conquistarne la fiducia, offrire loro una “assistenza di qualità” che li consideri appunto persone, preziose nella loro fragilità, e non numeri, algoritmi. 

Questo è stato anche il tema del 6° Meeting della Fondazione Maffi, a fine settembre: perchè se il valore della carezza è infinito, è altrettanto oggettivo che abbia un costo in termini di tempo e impegno. La provocazione lanciata dalla Fondazione alla politica, alle istituzioni e ai decisori è difatti volta a chiedere che negli ‘algoritmi’, quando si tratta di assistenza alle persone fragili, venga considerata anche la qualità della cura e non solo la quantità. 

L’iniziativa di domenica 17 si ripeterà anche a Pisa sabato 23 dicembre, in piazza XX Settembre, e vede tra i promotori la neonata associazione Noi Amici della Maffi, organizzazione di volontariato che riunisce familiari, dipendenti ed ex dipendenti, amici. La Street-care(zza) coinvolgerà anche altre associazioni del territorio. 

Lamberto Giannini e Rachele Casali si occuperanno della regia, aiuto regia Sara Turco. Sono loro che tengono il laboratorio di teatro che coinvolge operatori e Fratelli e Sorelle Preziosi della Maffi e che dà vita ogni anno ad un coinvolgente spettacolo: l’ultimo, “Algoritmo”, ha debuttato al Teatro Verdi di Pisa ed è stato, in replica, al De Filippo di Cecina nel mese di novembre. 

Un ringraziamento per l'iniziativa cecinese al Comune di Cecina e al Centro Commerciale Naturale che ci ha accolto all'interno del proprio evento natalizio.

Grazie al Comune di Pisa per aver concesso il patrocinio per la Street-care(zza) che si terrà a Pisa sabato 23.

“Invitiamo tutti a partecipare oltre che ad assistere alla nostra Street-Care(zza) - è l’appello del presidente della Fondazione Maffi Franco Falorni - Renderemo la carezza forte, calda, gentile, gioiosa, universale”.

Condivi questo post

Fondazione Casa Cardinale Maffi Onlus

VIA DON PIETRO PARDUCCI 1
57023, San Pietro in Palazzi

C.F. / P.IVA
00276530490
phone-handset linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram