Struttura Organizzativa

ORGANI DELLA FONDAZIONE E STRUTTURA FUNZIONALE ORGANIZZATIVA

Organi della Fondazione Casa Cardinale Maffi, secondo quanto previsto dal Capo II, art. 8 dello Statuto sono:

a) Il Presidente
b) Il Consiglio di Amministrazione
c) Il Collegio Sindacale.

 

Il Presidente, che assume la legale rappresentanza della Fondazione, è nominato dall’Ordinario Diocesano di Pisa.

Il Consiglio di Amministrazione è composto di cinque membri compreso il Presidente: tre membri sono nominati dall’Ordinario Diocesano di Pisa, uno dal Collegio dei Consultori dell’Arcidiocesi di Pisa e uno dal Sindaco del Comune di Cecina (Statuto art. 11).

Il Collegio Sindacale è composto da tre membri nominati dall’Ordinario della Diocesi di Pisa (art. 16)

Il Consiglio di Amministrazione provvede alla nomina del Direttore Generale e dell’Assistente del Presidente.

 

Consiglio di Amministrazione

   PresidenteDr. Franco Falorni
   Vice PresidenteMons. Antonio Cecconi
   ConsiglieriArch. Cesare Allegretti
Prof. Andrea Piccaluga

 

Collegio Sindacale

   PresidenteDr. Luigino Bonaccorsi
   Sindaci RevisoriDr.ssa Daria Dalle Luche
Dr.ssa Giovanna Frullini

Direzione

   Direttore GeneraleDr. Massimo Rapezzi
   Assistente del PresidenteRag. Carlo Alberto Orvietani
   Direttore AssistenzialeDr.ssa Antonia Peroni

STRUTTURA FUNZIONALE ORGANIZZATIVA

Secondo quanto previsto dal Regolamento Amministrativo (art. 6) il Consiglio di Amministrazione ed il Presidente provvedono al funzionamento dell´Ente mediante l’opera della seguente Struttura Funzionale/Organizzativa che è articolata in Unità Operative e Servizi.
Per Unità Operative si intendono le varie sedi ove vengono svolte le attività della Fondazione.
Per servizi si intendono le strutture, comprendenti uno o più uffici, deputate allo svolgimento di funzioni tecnico-amministrative e/o sanitarie per il perseguimento degli obiettivi della Fondazione.

torna all'inizio del contenuto