In cammino lungo la Via Francigena per la pet therapy alla Fondazione Casa Cardinale Maffi Onlus

Mi chiamo Enrico Marchetti e mi occupo di comunicazione e marketing per la Fondazione Casa Cardinale Maffi – Onlus.

Voglio parlarvi del potere “magico” che possiedono molti cani speciali – quello di riuscire a dare felicità alle persone – e di un viaggio, altrettanto speciale, che fra pochi giorni intraprenderò con alcuni amici, con lo scopo di raccogliere fondi per sorreggere il servizio di “pet therapy” alla Fondazione Maffi.

(segue…)


La “Pet Therapy” alla Fondazione Casa Cardinale Maffi nel corso di quest’anno.


Un esempio di attività assistite con il cane: qui Tequila e la sua coadiutrice Sara presso l’RSD “Santa Caterina” di Collesalvetti

Grazie di cuore a chiunque ci aiuterà a portare ancora gioia e felicità a tante persone speciali!

Se desideri aiutare la Fondazione Casa Cardinale Maffi Onlus alla realizzazione del progetto “pet therapy” 2020 puoi dare il tuo contributo con:

1) bollettino postale su conto corrente n. 14025571

Intestato a: Fondazione Casa Cardinale Maffi Onlus

Causale: “Pet therapy FCCM”;

oppure

2) bonifico bancario, IBAN: IT09A0637070692000010003910

Intestato a: Fondazione Casa Cardinale Maffi Onlus

Causale: “Pet therapy FCCM”.

(…continua a leggere)

In cammino lungo la Via Francigena per aiutare la pet therapy alla Fondazione Casa Cardinale Maffi Onlus

Per una strano scherzo del destino, forse qualche tempo fa anche apparentemente incomprensibile, sono arrivato alla Fondazione dopo aver fatto un percorso di studi e di esperienze professionali molto vario e piuttosto inconsueto per uno che fa questo lavoro: nel 1998 mi sono laureato in medicina veterinaria e, dopo quattro anni di professione medica, mi sono occupato di consulenza e intermediazione assicurativa. Oggi il mio impegno professionale è dedicato alla comunicazione dei Servizi erogati dalle otto Strutture della Fondazione e delle tante e bellissime iniziative ed attività da essa promosse. Per chi volesse seguirci su Facebook https://www.facebook.com/FondazioneMaffi/

La Fondazione Casa Cardinale Maffi è una Onlus che persegue finalità di solidarietà sociale e ha per scopo lo svolgimento di attività di assistenza sociale, socio-sanitaria, sanitaria e riabilitativa, ed educativa, improntate ai valori cristiani, nel rispetto delle disposizioni legislative, statutarie e regolamentari, a favore di minori, adulti autosufficienti e non autosufficienti.

E’ proprio nell’ambito delle già numerose attività educative e riabilitative che abbiamo sentito il bisogno di proporre qualcosa di nuovo e speciale alle persone di cui ci prendiamo cura e di chiedere aiuto ai nostri amici specialisti a quattro zampe; e così abbiamo fatto…

La “Pet Therapy” alla Fondazione Casa Cardinale Maffi

E’ stato Luca, uno dei nostri ragazzi della Struttura di San Pietro in Palazzi a chiedere al Presidente Franco Falorni che gli portasse un cane. Il Presidente ha subito raccolto la richiesta e ci ha chiesto di provvedere. Sicuri del beneficio per i nostri assistiti (che noi chiamiamo Fratelli Preziosi) all’inizio del 2019 abbiamo quindi deciso di introdurre, presso le nostre Strutture di Collesalvetti e San Pietro in Palazzi, interventi di “pet therapy” (complesso di attività di relazione Uomo/Animale (cane, nel nostro caso) che oggi, secondo le vigenti linee guida nazionali, sono indicate come”I.A.A.”: Interventi Assistiti con Animali).

Volendo fare, come è nostra abitudine, nell’interesse della più completa gratificazione e contemporanea sicurezza dei nostri Fratelli Preziosi, ogni cosa nel migliore dei modi, abbiamo cercato tra le nostre conoscenze chi avrebbe potuto darci il miglior supporto possibile in questo nostro intento; così abbiamo conosciuto la Dottoressa Giovanna Carlini referente dell’ Associazione Il Poderaccio c/o Accademia Cinofila Fiorentina e docente di Deontologia Cinofila presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Pisa, medico veterinario esperto in I.A.A. http://www.accademiacinofilafiorentina.it e Roby Giannini, dell’ASD Bau Parco di Braccagni (GR) http://www.bauparco.org/ , esperto educatore, e a breve anche istruttore, cinofilo: due persone sensibili e competenti che ci hanno dato una mano a portare gioia a quattro zampe nelle due strutture, nel massimo rispetto della sicurezza prescritta dalle norme in vigore. A loro due va la nostra più sentita attestazione di stima e gratitudine per il loro impegno e il loro cuore generoso.

Giovanna e Robi, con la loro sensibilità e dall’alto della loro esperienza, con semplicità e buona volontà, per la gioia di tanti nostri “anziani” e di tanti nostri ragazzi, ci hanno aiutato a introdurre nel migliore dei modi la relazione Uomo/Cane nelle due Strutture.

Le attuali normative che disciplinano queste attività sono le Linee Guida Nazionali dell’Istituto Zooprofilattico delle Venezie a cui, chiunque voglia proporre in strutture come le nostre questo genere di attività, deve rigorosamente, e inderogabilmente, attenersi http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_opuscoliPoster_276_allegato.pdf. Proporre, secondo normativa, questo tipo di attività presuppone l’individuazione di un team di intervento, costituito da diverse figure professionali, che abbiano correttamente svolto un corso di formazione riconosciuto dalla Regione e siano regolarmente iscritte negli appositi registri.

È per questo motivo che voler ricorrere a questo genere di attività nel rispetto della legislazione comporta necessariamente dei costi. La nostra Fondazione è una organizzazione senza fini di lucro e deve necessariamente impiegare eventuali utili o gli avanzi di gestione per la realizzazione, e se possibile il miglioramento, delle attività istituzionali; è per questo che, nelle rigorose esigenze di bilancio, per assicurare ambienti belli, sicuri e confortevoli per i nostri Fratelli Preziosi e per qualsiasi nostra attività a loro beneficio, oltre al nostro impegno quotidiano, abbiamo sempre il bisogno dell’aiuto delle persone.

I risultati che abbiamo ottenuto nel 2019 con Serena e Tequila, i nostri nuovi amici a quanto zampe, spesso con nostra grande meraviglia perché superiori ad ogni più rosea aspettativa, ci hanno incoraggiato a proseguire in queste attività anche per il 2020: come si evince dalle poche foto e dal filmato di Tequila e Sara https://youtu.be/tqaSNTrsMW0 sono state attività davvero belle, per i nostri Fratelli Preziosi in primo luogo, ma anche per il personale delle nostre Strutture che ogni giorno dedica le energie delle proprie braccia, della propria mente e del proprio cuore per quanto di meglio si possa fare per i nostri ragazzi e i nostri anziani; ecco perché vogliamo continuare a dare loro tutto questo.
Per poter fare tutto questo abbiamo bisogno dei nostri amici speciali… Ma anche del Vostro aiuto!

Per diffondere questo messaggio e questa richiesta di partecipazione a persone sensibili e generose, insieme a tre amici con cui condivido la grande passione per il podismo, abbiamo deciso di percorrere a piedi la strada tra Piazza dei Miracoli a Pisa (la nostra città) e Piazza San Pietro a Roma, (in cammino da Pisa a Roma lungo la Via Francigena); lungo il nostro cammino, che racconteremo, giorno per giorno, strada facendo, in un Diario di viaggio, lasceremo testimonianza di quanto bene può fare un cane per qualsiasi persona ma ancora di più per una persona fragile che deve fare i conti tutti i giorni con disabilità fisiche e/o psichiche…

Grazie di cuore a chiunque ci aiuterà a portare ancora gioia e felicità a tante persone speciali!

Se desideri aiutare la Fondazione Casa Cardinale Maffi Onlus alla realizzazione del progetto “pet therapy” 2020:

1) bollettino postale su cc n. 14025571

Intestato a: Fondazione Casa Cardinale Maffi Onlus

Causale: “Pet therapy FCCM”;
oppure

2) bonifico bancario IBAN: IT09A0637070692000010003910

Intestato a: Fondazione Casa Cardinale Maffi Onlus
Causale: “Pet therapy FCCM”.

da Pisa a Roma Lungo la Via Francigena,

il Diario di viaggio

La nostra partenza è fissata per sabato 3 agosto 2019. Grazie a tutti di cuore da parte mia, di Alessandro, Marco e Roberto: i miei compagni di viaggio che hanno condiviso con me questa avventura e questa finalità.

Qui le prime due tappe di avvicinamento alla partenza definitiva: da Pisa a Lucca (prima tappa) e da Lucca a S. Miniato (seconda tappa):
In cammino lungo la Via Francigena per aiutare la pet therapy alla Fondazione Casa Cardinale Maffi Onlus

(Prima tappa) Pisa – Lucca 21 luglio 2019;

(Seconda tappa) Lucca – San Minato (PI) 28 luglio 2019;

segui il resto del nostro viaggio

 

torna all'inizio del contenuto