Comunicato Stampa

La Residenza Sanitaria per Disabili (RSD) di Collesalvetti della Fondazione Casa Cardinale Maffi ONLUS ha registrato ieri, tra i fratelli e le sorelle preziose e tra gli operatori, alcuni casi di positività al Covid-19. Appena si è scoperto che 4 persone avevano un’alterazione lieve della temperatura, tutti i residenti e operatori della struttura sono stati sottoposti ai test rapidi dai quali è emersa la positività al virus di 23 fratelli preziosi e 6 operatori. Nel corso della giornata è stato creato l’isolamento di un reparto attraverso percorsi di ingresso separato e la creazione di nuovi spogliatoi – grazie all’intervento della Protezione Civile che ha montato una tenda nel giardino della struttura-. In questo modo viene garantita la quarantena. Al momento le persone positive non hanno sintomi o hanno sintomi lievi. La task force della Fondazione Maffi, guidata dalla dottoressa Peroni, è intervenuta, coordinando gli interventi necessari e previsti dai protocolli. Per gestire il momento di crisi si è potuto contare anche sull’aiuto della responsabile della sede di Olmarello (La Spezia), che è passata attraverso la stessa esperienza alcune settimane fa. Ci auguriamo che – come è già avvenuto ad Olmarello – anche a Collesalvetti si possa, in tempi brevi, tornare ad avere tamponi negativi per tutti. 

La Fondazione Maffi ringrazia il sindaco di Collesalvetti Adelio Antolini che si è messo subito a disposizione con gesti di aiuto concreto e vicinanza solidale ricca di umanità. “La struttura può contare sull’aiuto di tutta la Fondazione e della comunità locale - ha detto il Presidente Franco Falorni -, e di questo sono felice, mentre voglio ringraziare, il nostro direttore generale, dottor Massimo Rapezzi, che prontamente ha messo insieme la squadra di intervento e ha attivato le relazioni con tutti gli Enti interessati, i responsabili di struttura, Maria Sol Dini e la dottoressa Panicucci, e ciascuno degli operatori che sono in prima linea, per l’attenzione e la cura che stanno mettendo nel proteggere i nostri fratelli preziosi. A Colle la "partita" è iniziata con la sicurezza di chiuderla presto e bene.”.

San Pietro in Palazzi, 6 novembre 2020     

Condivi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

One comment on “Comunicato Stampa”

  1. con grande rammarico sono spiacente di ciò che sta succedendo a colle salvetti come sempre cercheremo di pregare il più possibile perchè il signore aiuti i fratelli preziosi e le operatrici colpite dal virus, ma io credo che tutto cio svanisca il più presto possibile sperando che tutti siano in buona salute e questo il mio augurio piu bello che possa fare, come ho letto sul sito ce stato subito l intervento del dottor franco falorni la signora peroni il sindaco, il paese di colle salvetti, e questo e già un buon segno, si vede la generosità di un paese che interviene in soccorso dei fratelli preziosi e delle operatrici di tutto cio ne sono fiero che tutti sono intervenuti in soccorso dei nostri fratelli e gia un buon segnale, anche noi della r.s.a. di mezzana vi siamo vicini e non vi lasceremo finche sarete guariti tutti, auguro di cuore una pronta guarigione a tutti, sperando in una grazia di gesu..un ringraziamento a tutti del vostro pronto intervento verso i nostri fratelli grazie di cuore

Scopri di più

Fondazione Casa Cardinale Maffi Onlus

VIA DON PIETRO PARDUCCI 1
57023, San Pietro in Palazzi

C.F. / P.IVA
00276530490
info@fondazionemaffi.it
phone-handset linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram